mercoledì 7 settembre 2011

esperimento 89: pane in cassetta al cacao

Ho approfittato della pioggia di questi giorni per accendere il forno. Volevo provare qualcosa di semplice allora ho deciso di buttarmi sulla ricetta del pane al cacao del libro "Delizie al forno" della Gribaudo . Il procedimento è veramente facile e il risultato è un soffice pane, adatto sia al dolce che al salato. Il cacao gli conferisce giusto un aroma amarognolo molto piacevole e un bel colore; la fragranza e il sapore sono quelli di un semplice pane casalingo, ma quanto è buono il pane casalingo appena sfornato?! Comunque la prossima volta che lo preparo aggiungo all'impasto un bel po' di pezzi di cioccolato, giusto per mantenere le promesse del suo colore.

pane cassetta cacao

Dati
250 farina 00
200 farina manitoba
25 gr cacao amaro
1 cucchiaino sale
10 gr lievito di birra secco
25 gr di zucchero di canna
1 cucchiaio olio di semi
300 ml acqua tiepida

Procedimento
  1. Setacciare le farine e il cacao, aggiungere il sale, il lievito e lo zucchero e mescolare. Versare l'acqua e l'olio e impastare a mano o in planetaria per 5 minuti, fino a ottenere un impasto liscio e elastico. In caso, regolare la consistenza con acqua o farina.
  2. Coprire con pellicola e lasciare lievitare a circa 30° per 1 ora o finchè non sia raddoppiato di volume.
  3. Impastare ancora per 1 minuto, dare una forma a pagnotta e mettere in uno stampo da plum-cake rivestito da carta forno.
  4. Lasciare lievitare coperto ancora mezz'ora.
  5. Infornare a 200° per circa mezz'ora.
  6. Sfornare, lasciare raffreddare e sformare.
Risultato
1 pagnotta al cacao

38 commenti:

  1. Che fotografia meravigliosa! Tra l'altro non avevo mai sentito parlare di un pane in cassetta al cacao. Deve essere perfetto per la colazione. Approvo l'idea dei pezzi di cioccolato e forse anche una spolveratina di cocco non ci starebbe male :) ok, lo ho già trasformato in una cosa troppo porcella ... Tanto vale spalmarlo di nutella .... Complimenti e a presto!! Mari

    RispondiElimina
  2. Bellissimo esperimento..ben riuscito , ciao

    RispondiElimina
  3. Le foto sono sempre qualcosa di incantevole...il pane, beh...mi sembra di sentirne il profumo!

    RispondiElimina
  4. Bellissimo! Esperimento ottimo e secondo me ne vorrei sicuramente una fetta per colazione, magari in un bel B&b !!! :DD

    Vevi :)

    RispondiElimina
  5. Mari, l'idea del cocco mi piace parecchio, e si sa che la nutella è sempre ben accetta, tono su tono è sempre elegante.
    Grazie sempre a tutte!

    RispondiElimina
  6. ma è stupefacente!!! quando ho letto il titolo non mi aspettavo il cacao...una piacevole e buonissima sorpresa!!! ;)

    RispondiElimina
  7. Oddio che cosa meravigliosa! Pane fatto in casa al cacao! Già mi vedo la mattina a colazione immergerlo nella mia tazzona di latte! Che bontà!!!

    RispondiElimina
  8. Buono il pane in cassetta al cacao! Una vera deliziaaaa! Con la marmellata di arance amare deve essere 'na bontà!!! mi sa che questa te la copio :) bacioni

    RispondiElimina
  9. Che spettacolo, idea grandiosa davvero, me lo immagino spalmato di nocciolata.... mmmmmmm che goduria....

    RispondiElimina
  10. QUesto pane al cacao è meraviglioso! Una gran bella ricetta!!! Chissà che buono a colazione con un pò di nutella (giusto per non farci mancare nulla)!

    RispondiElimina
  11. Non vorrei deludere le aspettative, per cui mi sento di fare qualche precisazione:

    questo pane è molto buono, ma in realtà non è per niente cioccolatoso, è un pane dal sapore abbastanza neutro, nè troppo salato nè dolce; il cacao gli da giusto una nota amarognola.

    Cmq si presta benissimo a tutti gli abbinamenti che avete proposto!

    RispondiElimina
  12. Grazie Laura per aver ricambiato.
    Devo dirti che questo pane mi ha fatto "impazzire" appena l'ho visto e lo farò aggiungendoci pezzi di cioccolato.
    Abbasso la dieta!!!!!

    RispondiElimina
  13. il pane fatto in casa è bbbbuooooniiissimooooo! poi il profumino che sprigiona...mmh.. buono!
    ora mi hai messo la curiosità delle gocce di cioccolato!

    RispondiElimina
  14. Lo metto fra le cose da fare. Vorrei provarlo con la marmellata di pere

    RispondiElimina
  15. Ho anch'io quel libro con tanto di post it nela pagina di questo pane. Ora che l'ho visto da te ho ancora più voglia di provarlo. Me lo sto immaginando a colazione con un bicchiere di latte freddo e spalmato di marmellata d'arance e cannella :D! Un bacione

    RispondiElimina
  16. Splendido pane...lo trovo speciale a colazione con una marmellata...magari di arance amare.......

    RispondiElimina
  17. Sembra davvero gustoso! Complimenti, bell'esperimento ;) Magari io proverei anche con l'aggiunta di altri ingredienti..magari frutti essiccati o nocciole... dev'essere squisito anche così comunque!
    Bello il tuo blog, lo seguo da un po', lo trovo molto originale e curato! Continuerò a leggerti. A presto!

    agnese

    RispondiElimina
  18. ciao.
    sono arrivata qui passando poco fa da agnese (proprio il commento qua sopra! ;-)).
    questo blog è veramente bello. amore a prima vista. non c'è una ricetta che non mi piaccia, e che vorrei provare. le foto sono belle e dirette, come il tuo modo di presentarle.
    bellobellobello. mi piace assai. sono ancora leggermente, piacevolmente stordita... :)

    RispondiElimina
  19. molto interessante! brava! Dessi

    RispondiElimina
  20. Essenziale ed intrigante, da provare! Complimenti per il blog, molto bello e curato :-)

    RispondiElimina
  21. La fotografia è "malandrina", nel senso che fa venire una voglia incontenibile di addentare una fettona di questo pane!!! Da quanto ho capito non è molto dolce, quindi potrebbe accompagnare anche qualcosa di salato, giusto? La sua versatilità lo rende ancora più interessante :-)

    RispondiElimina
  22. Complimenti! Ottima ricetta e bellissima foto. Da provare

    RispondiElimina
  23. Mi hai incuriosita con questo pane, specie quando ho letto che va bene sia per il dolce che per il salato :-)! Certo che se poi lo tempestiamo di pezzi di cioccolato con il salato la vedo dura, ma così potrei provare! Un bacio

    RispondiElimina
  24. Devo assolutamente provarlo!!!!!! ^_^
    Te l'ho già detto che sei bravissima?! ^_*

    RispondiElimina
  25. continua con questi tuoi esperimenti. Mi piaciono da morire

    RispondiElimina
  26. ecco, questo mi piace proprio... io faccio una cosa del genere ma in bianco e nero ;) Bravissima!

    RispondiElimina
  27. fantaatico, divino!!!!!! Mi metto fra ituoi sostnitori cosi' "ti tengo d'occhio"
    salutoni

    RispondiElimina
  28. Ma... ma... ma.... E' MERAVIGLIOSO QUESTO PANE!!!! Ho scoperto il tuo blog per caso tramite Maria Bianca e adesso non ti lascio più!!! :-D

    RispondiElimina
  29. Noi lo abbiamo provato anche aggiungendo delle nocciole all'impasto ed è squisito.
    E' davvero ottimo. Confermo!!!

    RispondiElimina
  30. no! ma è bellissimo e poi chissà quanto dev'essere buono!!! Grazie mille della ricetta, lo proverò al più presto (una valida alternativa alle tavolette del dopo pasto... ) Anch'io ho riacceso il forno, finalmente!

    RispondiElimina
  31. che bella ricetta, oltre la foto che sembra uscire dal monitor. Avevo fatto del pane al cioccolato ad un corso però erano panini o piccole forme, ancora come pane in cassetta non l'avevo visto. Brava!

    RispondiElimina
  32. Che bello scoprirti! Mi piace il tuo blog, mi piacciono le tue ricette, mi piaccione le tue foto!

    RispondiElimina
  33. L'aspetto di questo pane è davvero invitante, sarò poco originale, ma con la nutella deve essere la morte sua!!

    RispondiElimina
  34. Splendido!!!! lo proverò prestissimo!!!!!!!

    RispondiElimina
  35. Che bell'idea!!!!!complimenti per il tuo blog e piacere di conoscerti...mi sono aggiunta ai tuoi lettori...mai preparato cosi' il pane in cassetta e' fantastico...
    Buona vita e buona domenica!!!!

    RispondiElimina
  36. Buone vacanze,divertiti.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  37. è ufficiale: amo il tuo blog! anche questo pane è sempre nella mia testa, ma non so perché non l'ho mai fatto.. il pane mi piace sempre e comunque, anche e soprattutto da solo, e solo quello fatto in casa! il cacao è fantastico, quindi la tua ricetta è fantastica!

    RispondiElimina