lunedì 10 gennaio 2011

esperimento 6: spaghetti al pesto di barbabietole e radicchio

Questa formula viene da "Cucchiaio d'Argento, Cucina Veloce" con qualche modifica e partecipa al contest "Mettere Radici" di Labna. È facilissima e il gusto è veramente interessante, in equilibrio tra il dolce della barbabietola e l'amaro del radicchio.

pesto di barbabietole e radicchio

Dati
320 gr spaghetti
160 gr radicchio
60 gr barbabietola cotta
40 gr pinoli
60 gr parmigiano
mezzo spicchio d'aglio
olio
sale
pepe

Procedimento
  1. Cuocere gli spaghetti per 9 minuti in acqua salata, avendo cura di tenere da parte una tazzina da caffè di acqua di cottura.
  2. Nel frattempo frullare nel mixer tutti gli ingredienti regolando l'olio, il sale e il pepe a piacere.
  3. Scolare la pasta e farla saltare insieme al pesto e all'acqua di cottura finchè non si amalgama tutto e diventa cremosa.

Risultato
4 piatti di spaghetti

3 commenti:

  1. we'... questa me l'hai copiata cumpà....

    RispondiElimina
  2. comunque... bell'idea l'aglio..

    RispondiElimina
  3. Allessà, solo perchè il libro è tuo... confermo, con l'aglio è una bomba

    RispondiElimina